Ricetta ragù di carne a cottura lenta

Il condimento Re che non può mancare in ogni casa italiana. Chiunque, appena si pala di ragù, immagina di sentire nell’aria il suo inconfondibile profumo unito al quel borbottio leggero del pomodoro che sobbolle lentamente.

Il ragù di carne è una ricetta perfetta per la cottura lenta, probabilmente la prima ricetta da fare per prendere dimestichezza con la slowcooker. La sua preparazione è davvero molto semplice e non ha nulla a che invidiare con il ragù tradizionale cotto nella pentola di terracotta.

Questa preparazione non seguirà ragù della tradizione, ma vuole essere un ma questo metodo si può adottare anche alle altre classiche preparazione.

Il podcast

We Is Shore Dedicated di Fuga | https://icons8.com/music/author/we-is-shore-dedicated

Ingredienti per 4 persone
Procedimento

Togliete la salsiccia dal budello e unitela alla carne, io normalmente tengo ancora dei pezzettini di salsiccia da parte il ragù ancora un po più rustico. 

Poi in una padella fate rosolare il preparato per soffitto, quando è pronto mettete la carne, mescolate e fatela rosolare un po’ . Poi sfumate col vino eventualmente anche con della grappa. 

Ci vorranno circa 10 – 15 minuti, aspettate questo momento fondamentale perché si insaporisce al meglio la carne, quando la carne è pronta spegnete sul fuoco e mettete tutto dentro la slowcooker. A questo punto dovete aggiungere soltanto la passata di pomodoro in modo da coprire rimanere un dito sopra la carne, infine aggiustate di sale e di pepe.

Adesso non rimane che accendere la slow cooker in modalità HIGH e far cuocere il tutto per 8 – 9 ore.

Una volta passate le 8 – 9 ore aprite e assaggiate, vedrete quanto quanto è buono! Mi raccomando non mangiarlo tutto prima di servirlo a tavola!